Con la progettazione generativa, l’ottimizzazione topologica entra a far parte di Solid Edge

I progettisti definiscono il materiale, lo spazio di progettazione, i carichi consentiti, i vincoli e un peso di riferimento e il software elabora automaticamente la soluzione geometrica. I risultati possono passare subito in produzione ed essere stampati con le stampanti 3D, oppure possono essere ulteriormente perfezionati in Solid Edge per le attività di produzione tradizionali.

Inizia la prova gratuita

Funzionalità

Efficaci strumenti di progettazione 3D potenziati dall’ottimizzazione topologica

I vantaggi della progettazione generativa sono molteplici e spaziano dalla possibilità di realizzare componenti più leggeri alla riduzione dello spreco di materiali nelle attività produttive. La possibilità di realizzare forme complesse estremamente personalizzate va incontro alle esigenze delle operazioni di stampaggio e dei processi di additive manufacturing moderni ad alta risoluzione. Grazie alla progettazione generativa, è possibile creare il disegno perfetto che concilia peso e resistenza, realizzato ad hoc per i processi di produzione desiderati.

Generative Design Capability

Ottimizzazione topologica efficiente per i componenti CAD

In base ai parametri definiti, ossia un materiale specifico per il componente, uno spazio di progettazione (o inviluppo), i vincoli e i carichi consentiti, il software elabora automaticamente una soluzione geometrica con una massa ridotta dove l’integrità strutturale viene preservata. Inoltre, è possibile eseguire contemporaneamente scenari diversi, con obiettivi di peso, situazioni di carico e vincoli differenti.

Componenti avanzati compatibili con la stampa 3D

I componenti prodotti dall’iterazione generativa possono essere subito mandati in produzione attraverso processi additivi. Le moderne stampanti 3D ad alta risoluzione sono in grado di gestire forme complesse, riducendo il time-to-market dei nuovi prodotti o accelerando la produzione dei componenti sostitutivi.

Generative Design Capability

Evoluzione delle attività di progettazione grazie alla tecnologia convergente

I componenti ottimizzati prodotti mediante tecniche di progettazione generativa possono essere modificati in un secondo momento con la modellazione convergente e la tecnologia sincrona di Solid Edge. I risultati in formato mesh sono perfettamente integrati nel normale processo di modifica dei modelli, consentendo di realizzare il progetto finale richiesto dall’attività in corso. Non è più necessario attendere il completamento di lunghe e imprecise conversioni delle mesh triangolari in b-rep.

Software GRATUITO

Software gratuito per la progettazione 3D

Prova Solid Edge gratis

Scarica subito una versione di prova gratuita e scopri con i tuoi occhi Solid Edge.

Versione gratuita del software per la tua startup

Se gestisci una startup in fase di avvio, che opera da meno di tre anni, puoi richiedere una versione gratuita di Solid Edge. Senza spese correlate all’invio della richiesta!

Sapevamo fin dall’inizio che la progettazione generativa ci avrebbe aiutato a ridurre il peso dei componenti e avrebbe offerto una prospettiva esclusiva sul componente, distinta dai componenti realizzati in passato.

Craig Hall, Owner, Hall Designs

Video

Guarda la progettazione generativa in azione

Grazie a un set di strumenti avanzati per l’ottimizzazione della topologia, i progettisti possono creare componenti più leggeri, ridurre gli sprechi di materiale in produzione e realizzare progetti altamente personalizzati e adatti alla stampa 3D ad alta risoluzione.

Guarda altri video

Progettazione generativa in Solid Edge

In questa dimostrazione viene spiegato in che modo Solid Edge apporta innovazione nello sviluppo dei prodotti integrando funzionalità di progettazione generativa. La progettazione generativa produce una soluzione geometrica organica, con una massa ridotta per un materiale specifico, ottimizzata all’interno di uno spazio definito, tenendo conto dei carichi consentiti e dei vincoli.